Ispezione Impianti Eolici

Tempo di lettura: 4 minuti

Introduzione alla Tecnologia:

Le ispezioni di impianti eolici con droni rappresentano un passo avanti cruciale nella manutenzione e nell’ottimizzazione di impianti che generano energia sostenibile. Questa tecnologia all’avanguardia sfrutta la versatilità dei droni per condurre analisi approfondite degli impianti eolici. Attraverso l’utilizzo di fotocamere ad alta risoluzione, sensori termici e strumenti avanzati di rilevamento, i droni offrono una visione dettagliata e tempestiva delle condizioni degli impianti, contribuendo a garantire il massimo rendimento e affidabilità nel settore dell’energia eolica.

Il Servizio Offerto:

Le ispezioni di impianti eolici con droni forniscono un servizio essenziale per monitorare lo stato di turbine, pale e strutture. Grazie alla capacità di accedere a zone difficili da raggiungere, i droni eseguono ispezioni dettagliate senza la necessità di operazioni manuali rischiose e costose. Questi servizi contribuiscono a identificare precocemente potenziali problemi, migliorando la manutenzione preventiva e riducendo i tempi di inattività degli impianti, garantendo un contributo costante all’energia rinnovabile. La Gamma di droni e sensori a disposizione dal nostro Team permette di acquisire dati in qualsiasi contesto con una rapidità senza precedenti.

Capacità della Soluzione:

Le capacità della soluzione vanno oltre la semplice visione aerea. I droni, dotati di tecnologie avanzate, permettono di eseguire rilevamenti termografici, analisi strutturali e valutazioni dettagliate delle pale delle turbine. La loro agilità consente di navigare con precisione attorno alle strutture complesse, fornendo dati accurati per ottimizzare l’efficienza operativa. Le ispezioni di impianti eolici con droni rappresentano un approccio moderno, efficiente e sicuro alla gestione di risorse energetiche sostenibili, sostenendo la transizione verso un futuro più verde.

Per Maggiori informazioni contattare info@uavsolutions.it

Articoli pertinenti

Tecnologie Utilizzate

Visualizza Modello 3D

Matrice 300/350 RTK

La nuova versione del Matrice 350 RTK offre caratteristiche avanzate, tra cui una trasmissione video migliorata e una batteria efficiente per operazioni aeree potenziate. Utilizza la trasmissione DJI O3 Enterprise per feed live HD su tre canali a 1080p, con una portata massima di 20 km. Il DJI RC Plus ha uno schermo da 7 pollici, supporta la modalità Dual Operator e ha una batteria esterna WB37 da sei ore. Resistente a polvere e acqua, funziona tra -20° e 50° C. Telecomando intuitivo con pulsanti personalizzabili, app DJI Pilot 2 per il monitoraggio della missione e stato di volo. Configurazione a doppia batteria TB65 per voli continui e riduzione costi. Matrice 350 RTK supporta diverse configurazioni di gimbal e dispone di un’interfaccia aperta E-Port, con capacità di carico massima di 2,7 kg.

Visualizza Modello 3D

ZenMuse H20T

La serie Zenmuse H20 rappresenta la prima soluzione DJI con sensore ibrido, ridefinendo l’efficienza per missioni industriali. Il sensore ibrido offre zoom ottico 23× (massimo 200×) e fotocamera grandangolare da 20 MP con risoluzione video 4K/30fps. Integrato telemetro laser con portata fino a 1200 metri. Termocamera radiometrica con risoluzione 640×512. Interfaccia utente intuitiva consente selezione rapida tra fotocamere e vista FOV ingrandita. Funzionalità AI Spot-Check automatizza ispezioni di routine. Griglia ad alta risoluzione suddivide automaticamente l’area di interesse in immagini multiple. PinPoint marca oggetti fornendo immediatamente le coordinate. Smart Track identifica e segue soggetti in movimento con zoom automatico. Monitoraggio preciso della temperatura per acquisire dati termici accurati.

Articoli Pertinenti