Scansioni Laser Con Drone

Tempo di lettura: 6 minuti

Introduzione alla Tecnologia:

Le scansioni laser con l’utilizzo di droni rappresentano una tecnologia avanzata che rivoluziona il modo in cui otteniamo informazioni dettagliate e precise da ambienti difficilmente accessibili. Questa innovativa metodologia combina la versatilità dei droni con la precisione delle scansioni laser, consentendo una vasta gamma di applicazioni in settori come l’ingegneria, la topografia e la gestione del territorio. In particolare, questa tecnologia si integra in maniera sinergica con il concetto di Building Information Model (BIM), offrendo una piattaforma integrata per la gestione e la visualizzazione di dati tridimensionali in ambito architettonico e ingegneristico.

Il Servizio Offerto:

Il servizio di scansioni laser mediante droni offre un’efficienza senza precedenti nella raccolta di dati geospaziali. I droni, dotati di sensori laser di alta precisione, sorvolano le aree di interesse raccogliendo dettagli tridimensionali in tempo reale. Questi dati consentono di creare mappe precise del terreno, modelli digitali e di individuare variazioni millimetriche nell’ambiente circostante. Integrando il BIM, i dati raccolti possono essere direttamente incorporati nei modelli digitali, facilitando la progettazione, la costruzione e la gestione di edifici e infrastrutture.

Capacità della Soluzione:

La soluzione di scansioni laser con l’utilizzo di droni, integrata con il BIM, si distingue per la sua capacità di coprire rapidamente vaste aree e ambienti difficilmente accessibili. Grazie alla mobilità dei droni e alla precisione delle scansioni laser, è possibile ottenere dati dettagliati in tempi rapidi, riducendo i costi e migliorando l’efficienza operativa. La sinergia con il BIM consente una visualizzazione chiara e dettagliata delle informazioni geospaziali all’interno del contesto progettuale, facilitando la collaborazione tra professionisti e ottimizzando il ciclo di vita dell’edificio o dell’infrastruttura. Questa soluzione avanzata si adatta perfettamente a progetti di mappatura geospaziale, monitoraggio di opere infrastrutturali e interventi di emergenza, offrendo un approccio integrato per acquisire e gestire informazioni dettagliate in ambienti complessi.

Per Maggiori informazioni contattare info@uavsolutions.it

Articoli pertinenti

Tecnologie Utilizzate

Visualizza Modello 3D

Matrice 300/350 RTK

La nuova versione del Matrice 350 RTK offre caratteristiche avanzate, tra cui una trasmissione video migliorata e una batteria efficiente per operazioni aeree potenziate. Utilizza la trasmissione DJI O3 Enterprise per feed live HD su tre canali a 1080p, con una portata massima di 20 km. Il DJI RC Plus ha uno schermo da 7 pollici, supporta la modalità Dual Operator e ha una batteria esterna WB37 da sei ore. Resistente a polvere e acqua, funziona tra -20° e 50° C. Telecomando intuitivo con pulsanti personalizzabili, app DJI Pilot 2 per il monitoraggio della missione e stato di volo. Configurazione a doppia batteria TB65 per voli continui e riduzione costi. Matrice 350 RTK supporta diverse configurazioni di gimbal e dispone di un’interfaccia aperta E-Port, con capacità di carico massima di 2,7 kg.

Visualizza Modello 3D

Laser scanner

Il nostro Laser Scanner utilizza tecnologie LiDAR per nuvole di punti ad alta densità e copertura completa. Con portata di 300m e 1.92 milioni di punti al secondo, offre scansioni precise in aree vaste, riducendo i tempi di attesa. Eccelle nelle scansioni indoor o in spazi confinati, producendo risultati sub-centimetrici grazie a Wildcat Slam e Automated Ground Control Points. Versatile, può essere montato su drone per volo autonomo o utilizzato a mano, con design robusto e resistente agli agenti atmosferici. Include funzionalità anti-collisione, mantenimento della posizione, e controllo della velocità in ambienti senza segnale GPS.

Visualizza Modello 3D

Elios 3

Elios 3: Drone da interni potenziato dalla visione artificiale e mappatura LiDAR. Rivoluziona le ispezioni sistematiche, semplificando rapporti su modelli 3D. FlyAware™ integra visione artificiale, tecnologia LiDAR e motore grafico NVidia per mappe 3D in tempo reale. Stabilizzazione con sistema SLAM per prestazioni immobili anche in condizioni difficili. La consapevolezza della posizione impeccabile grazie al LiDAR integrato e 3D Live Map. Reporteristica 3D intuitiva su modelli 3D della risorsa. Soluzione di rilevamento 3D con GeoSLAM per modelli di livello di rilievo. Design robusto e resistente alle collisioni, con gabbia distintiva e motori di retromarcia esclusivi. Adatto agli ambienti industriali più complessi. Robusto design IP-44 per ispezioni in ambienti difficili.

Visualizza Modello 3D

ZenMuse L2

Integrazione frame LiDAR, sistema IMU ad alta precisione e fotocamera CMOS RGB 4/3. Offre acquisizione dati geospaziali precisa ed efficiente alle piattaforme DJI. Con DJI Terra, fornisce soluzione chiavi in mano per raccolta e post-elaborazione dati 3D ad alta precisione. Hardware potente garantisce scansione precisa su soggetti complessi e rapida acquisizione nuvole di punti. L2 può rilevare fino a 250 metri con riflettività del 10% e 100 klx, e fino a 450 metri con riflettività del 50% e 0 klx. Altitudine operativa ora estesa a 120 metri, migliorando sicurezza ed efficienza. Modalità ritorno singolo o multiplo con tasso di emissione nuvola di punti di 240.000 punti al secondo per acquisizioni efficienti.

Articoli Pertinenti